Azienda

    I fratelli Cesare e Vincenzo Renzo curano i 50 ettari di cui 28 dedicati all'olivicoltura  e i rimanenti alla coltivazione di agrumi. Ci troviamo nella città Bizantina di Rossano, qui l'ulivo ha origini antichissime, dove la Dolce di Rossano e gli agrumi " Arance, Clementine e Limoni " dominano il fertile territorio della Piana di Sibari.Oltre alle  cultuvar autoctone  negli anni sono stati realizzati dei nuovi impianti di "Frantoio, Leccino, Nocellara Messinese e Moraiolo ". Un' azienda a conduzione prettamente familiare, in cui i due fratelli , Cesare  e  Vincenzo continuano una passione che dura da cinque Generazioni.

video